AZIENDA

Tenuta Monte Ilice si trova in Sicilia, nel Parco dell’Etna, a 700 metri di quota s.l.m., sul fianco ripido e selvaggio di Monte Ilice, un cratere spento da sempre vocato alla viticoltura eroica e luogo di poetica bellezza, dove Giovanni Verga ambientò “Storia di una capinera”. Dalla tenuta, che si estende per dieci ettari, si gode un meraviglioso panorama: splendidi scorci di Taormina, i selvaggi monti Nebrodi, l’affascinante stretto di Messina e la bellissima riviera ionica!

Tenuta Monte Ilice è un prezioso borghetto agricolo abbarbicato sui possenti terrazzamenti di pietra lavica che definiscono il paesaggio rurale di questo versante dell’Etna. L’antico borgo, totalmente abbandonato da anni, sta ora rinascendo grazie ad un’importante ristrutturazione, nel pieno rispetto del territorio e delle sue tradizioni.
Vigneto e frutteto: il vigneto e il frutteto disegnano il variegato e variopinto paesaggio della tenuta e sono emblematici della bellezza e dei forti contrasti che fanno del territorio etneo un luogo unico, di grande fascino. Dal vigneto centenario, curato con passione quotidiana dai proprietari dell’azienda, si producono quattro vini: l’Etna rosso DOC, il Nerello Mascalese IGT in purezza, Asia bianco vivace IGT e Asia bianco IGT, vino d’esordio dell’azienda di Tenuta Monte Ilice. Dal frutteto si ricavano deliziose confetture d’alta qualità.